I dispositivi della serie Realme X9 si rivelano in molte certificazioni

I dispositivi della serie Realme X9 si rivelano in molte certificazioni
Filippo Morgante
Filippo Morgante

L'anno scorso Realme ha presentato la serie X7, un gruppo di dispositivi con specifiche da top di gamma venduti però a prezzi accessibili. A prendere il posto di questi smartphone dovrebbe essere la serie Realme X9, che è già apparsa in diversi enti di certificazione e il cui lancio potrebbe avvenire prima del previsto.

Uno smartphone con numero di modello RMX3361 è apparso sui registri dei certificatori cinesei TENAA e 3C, confermando le su specifiche principali.

Si dice che proprio questo smartphone possa essere il prossimo Realme X9 della serie. La documentazione rivela che il dispositivo sarà lanciato con un display AMOLED da 6,43 pollici. Nelle dimensioni di 159.2 x 73.5 x 8.0mm, conterrà una batteria da 4.200mAh con una tecnologia di ricarica veloce.

Un altro dispositivo della serie soprannominato Realme X9 Pro avrà come numero di modello RMX3381 è inoltre arrivato alla certificazione CEE della Russia.

Il Realme X9 Pro dovrebbe avere un display curvo Super AMOLED da 6,55 pollici con un alto refresh rate. Questo smartphone sarà dotato di un obiettivo Sony IMX766 da 50MP per la fotocamera principale, un sensore ultra-wide IMX481 da 16MP e infine un sensore bianco e nero da 2MP. Ad alimentare il tutto ci sarà il SoC Qualcomm Snapdragon 870, accoppiato con 8GB di RAM e 256GB di storage interno. Lo smartphone dovrebbe avere una batteria leggermente più grande di 4.500mAh con supporto alla tecnologia di ricarica veloce SuperVOOC 2.0 da 65W.

Via: Gizmochina

Commenta