Xiaomi non si ferma un attimo e sonda i desideri degli utenti per la serie Redmi K50

Xiaomi non si ferma un attimo e sonda i desideri degli utenti per la serie Redmi K50
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Secondo quanto riportato dagli addetti ai lavori, a distanza di soli quattro mesi dal lancio del Redmi K40, Xiaomi starebbe già lavorando allo sviluppo del suo successore. L'azienda cinese ha deciso di chiedere direttamente ai suoi utenti cosa avrebbero voluto vedere sul Redmi K50, tramite un sondaggio sottoposto dal capo di Redmi Liu Weibing sulla sua pagina Weibo.

Tra i desideri degli utenti riguardo al prossimo dispositivo a marchio Redmi, ci sono la presenza del nuovo chip di punta Qualcomm, una versione con memoria interna da 512 GB e la ricarica wireless.

Non mancano però le persone che gradirebbero anche l'introduzione di un sistema di stabilizzazione ottica dell'immagine nella fotocamera e a sorpresa un buon pannello IPS e non OLED.

Tra gli altri miglioramenti, molti hanno anche citato un aumento della potenza della ricarica rapida via cavo. Le probabilità che buona parte di questa wishlist venga rispettata ci sono, e il noto insider Digital Chat Station assicura che per il Redmi K50 sono previsti miglioramenti nelle specifiche come qualità del display, fotocamera e ricarica rapida.

Il Redmi K50 vedrà la luce probabilmente tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo, per dare il tempo alla serie Redmi K40 di vendere sul mercato.

Via: Gizchina

Commenta