La semplicità piace: l’app di Assistant raggiunge i 500 milioni di download

Vincenzo Ronca

Una delle app più semplici mai lanciate da Google è sicuramente quella dedicata a Google Assistant, l’omonima app che si occupa di attivare il popolare assistente virtuale e intelligente di Google su dispositivi mobili.

L’app Google Assistant consiste essenzialmente in una scorciatoia per attivare quello che ormai è presente in tutti i dispositivi Android, lo stesso Assistant. Questo però non inficia sui numeri di utilizzo di tale app, la quale ha appena sfondato il muro dei 500 milioni di download sul Play Store. A conferma della sua popolarità dobbiamo anche considerare che l’app non arriva preinstallata su tutti i dispositivi Android.

LEGGI ANCHE: Realme GT, la recensione

Dunque fateci sapere nel box dei commenti qui in basso se anche voi siete tra il mezzo miliardo di download per l’app Assistant, oppure se vi avvalete di altri assistenti vocali.

Via: Android Police