AnTuTu svela nuove specifiche di Honor 50 Pro: medio gamma a chi?

Guido Zipo -

Nuovi succosi dettagli ci arrivano a una settimana dall’annuncio ufficiale di Honor 50 Pro. Tramite un benchmark della nota app AnTuTu, su cui segna un punteggio di 525.904, il nuovo top di gamma dell’azienda cinese col nome in codice RNA-AN00, svela molte sue specifiche hardware.

Il telefono debutterà con il processore Snapdragon 778G. La serie Honor 50 sarà infatti la prima ad ospitare un chipset Qualcomm dopo il ban dell’allora capogruppo Huawei negli Stati Uniti. Abbinato alla CPU troviamo il processore grafico Adreno 642L, con 8 GB di RAM LPDDR4x e una memoria interna di 256 GB di archiviazione UFS 2.x. Il tutto gestito da Android 11.

LEGGI ANCHE: Il nuovo smartwatch di Facebook che si trasforma in una action cam

Molto interessante è l’ultimo punteggio in basso che rivela una frequenza di aggiornamento fino a 120Hz. Per quanto riguarda il comparto fotografico vedremo molto probabilmente l’Honor 50 Pro equipaggiato con un sensore principale da 108 MP e un obiettivo con diaframma f/1.8. L’anello sottostante ospita due fotocamere ausiliarie nessuna delle quali sembra però utilizzare lenti a periscopio per lo zoom ottico. Il fratello minore, l’Honor 50, verrà invece fornito con una fotocamera principale da 50 MP con lo stesso tipo di obiettivo.

Inoltre le certificazioni 3C confermerebbero che la serie Honor 50 supporteranno la ricarica da 66W e 100W rispettivamente per Honor 50 e 50 Pro. Ci aspettiamo ulteriori dettagli durante l’annuncio ufficiale della formazione Honor 50 durante l’evento che si terrà il 16 Giugno.

Via: GSMArena