Google come Apple: in arrivo lo stop al tracking degli utenti per scopi commerciali

Google come Apple: in arrivo lo stop al tracking degli utenti per scopi commerciali
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Si profilano interessanti novità nel panorama dei dispositivi mobili, e in particolare per gli utenti che hanno un device Android e che usano i servizi Google. BigG ha deciso di percorrere una strada appena tracciata da Apple sul tema della privacy.

La novità consiste nel fatto che Google permetterà ai suoi utenti di stoppare il tracking per scopi commerciali sui suoi servizi. La notizia è stata riportata da Bloomberg e già confermata da Alphabet, la società interna a Google.

In questo contesto Google ha anche riferito che nel Play Store verrà creata una sezione dedicata alla privacy, dove gli utenti potranno anche consultare il tipo di dati per cui sono stati tracciati.

La novità appena confermata da Alphabet arriva in parallelo alla recente App Tracking Transparency introdotta da Apple proprio per incrementare gli strumenti a disposizione degli utenti iOS per salvaguardare la loro privacy.

La novità di Google arriverà entro la fine del 2021 per tutti i dispositivi aggiornati ad Android 12, mentre le precedenti versioni dovranno attendere la prima parte del 2022.

In entrambi i casi si tratterà di un aggiornamento dei Google Play Services.

Commenta