DxOMark testa la fotocamera di OPPO Reno4 5G: bokeh e stabilizzazione sono i punti forti (foto)

Vincenzo Ronca

Anche per OPPO Reno4 5G è giunto il momento di passare sotto la lente d’ingrandimento di DxOMark, l’autorevole voce francese che da tempo esprime giudizi sui comparti fotografici e non solo dei dispositivi mobili. Il punteggio finale corrisponde a 105 punti, il quale colloca Reno4 5G a metà classifica, poco sotto Redmi Note 10 Pro.

In fase di scatto Reno4 5G ha conseguito un parziale pari a 104 punti, mentre in fase di zoom il parziale è stato pari a 53 punti e in fase di registrazione video ammonta a 102 punti. Tra gli aspetti positivi sono stati menzionati le ottime performance della modalità di scatto bokeh e l’efficienza della stabilizzazione, soprattutto nei video. Tra quelli negativi troviamo alcuni problemi di rendering cromatico e il basso livello di dettaglio in modalità notturna.

LEGGI ANCHE: OPPO Reno4 Pro 5G, la recensione

Per maggiori dettagli sui test effettuati da DxOMark su Reno4 5G vi suggeriamo di leggere il report completo pubblicato sul sito ufficiale dell’azienda francese. Qui sotto trovate invece un riepilogo grafico delle prove effettuate sullo smartphone.

Fonte: DxOMark
OPPO Reno4 5G

OPPO Reno4 5G

  • CPU
    octa 2.4 GHz
  • Display
    6,42" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.4
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    4000 mAh
DxOMark