App

I backup di WhatsApp saranno ancora più sicuri: novità in vista per la crittografia (foto)

I backup di WhatsApp saranno ancora più sicuri: novità in vista per la crittografia (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Proprio qualche giorno fa abbiamo parlato dell'annosa problematica della privacy sulle piattaforme di messaggistica, partendo da un battibecco tra WhatsApp e Telegram.

Nelle ultime ore sono emerse ulteriori novità in questo senso per quanto riguarda WhatsApp. Il teardown svolto da WABetaInfo sulla più recente versione beta dell'app Android di WhatsApp ha evidenziato come il team di sviluppo stia lavorando all'implementazione della crittografia end-to-end per i backup delle chat su Google Drive.

In particolare, si tratterebbe di una crittografia con un'ulteriore livello di sicurezza rispetto a quella attuale presente nelle chat.

Come vedete dagli screenshot presenti in galleria, sarà possibile impostare una password mediante la quale accedere alla chiave di crittografia a 64 cifre, con il fine ultimo di accedere al backup delle chat. La funzionalità è ancora in fase di sviluppo, dunque non è ancora disponibile per tutti.

Insieme alle novità sullo sviluppo della crittografia end-to-end per i backup, il nuovo aggiornamento per l'app beta di WhatsApp ha apportato una piccola novità grafica: le successive immagini in galleria mostrano la nuova tonalità di colore per le icone del profilo utente predefinite.

L'aggiornamento è attualmente in fase di distribuzione automatica attraverso il Play Store per coloro che hanno aderito al programma di beta testing. A questo indirizzo potete iscrivervi ufficialmente.

Fonte: WABetaInfo

Commenta