Samsung squarcia lo spaziotempo e si mostra in un video dal futuro (che potrebbe non essere così lontano)

Samsung squarcia lo spaziotempo e si mostra in un video dal futuro (che potrebbe non essere così lontano)
Enrico Gargiulo
Enrico Gargiulo

Vi abbiamo accennato ieri, in questo articolo, ai display che Samsung avrebbe presentato in giornata, ma forse siamo stati un po' troppo analitici e freddi nelle considerazioni: gli stessi prodotti sono stati effettivamente mostrati in foto e video ufficiali e ora abbiamo una scimmia difficile da gestire. Non è la prima volta che capita e con ogni probabilità non sarà l'ultima: già anni fa accadde con dei concept di dispositivi pieghevoli e arrotolabili, ma mentre allora ci sembravano davvero prodotti di fantascienza, ora tutto sembra avere maggiore concretezza.

Lo smartphone capace di piegarsi due volte su se stesso, con una cerniera ad S (S-Foldable), si rivela essere estremamente versatile: a partire dalla postazione sul comodino con una sola piega aperta, passando per l'estrema possibilità di operare in multi-tasking fino alla grande compattezza che permette di tenere comodamente il telefono in un taschino (anche se, con doppia piega, immaginiamo possa non essere esattamente sottilissimo).

Per quanto riguarda lo "smartphone arrotolabile", che ieri vi dicevamo non così dissimile da Oppo X 2021, si mostra in un minimo delle sue potenzialità e dà alla parte estensibile del display un senso concreto, che lo rende più di un "semplice" prolungamento, mentre il tablet pieghevole da 17" e il laptop con webcam nascosta sotto lo schermo non sono che la ciliegina di una torta che pare già fin troppo saporita per essere vera. In attesa di scoprire quando Samsung comincerà la produzione di uno qualsiasi di questi dispositivi, vi lasciamo in ottima compagnia, col video di Samsung Display.

Commenta