Con Android 12 potrete sbloccare l’auto dallo smartphone: ecco la “chiave digitale”

Vezio Ceniccola

Tra le tante novità annunciate durante l’annuale Google I/O, ce n’è una che piacerà molto agli automobilisti. Una delle funzionalità esclusive di Android 12 sarà infatti quella di servire come una “chiave digitale” per aprire e avviare la propria auto, in modo completamente wireless.

Questa piccola magia sarà possibile grazie all’uso della tecnologia Ultra Wideband (UWB), che permetterà di sbloccare la portiera dell’auto con un semplice tap sullo schermo. Non solo, perché per gli smartphone Android con supporto al chip NFC basterà semplicemente avvicinare il dispositivo alla portiera.

Grazie a questa funzionalità, lo smartphone con Android 12 potrà essere usato come una vera “chiave digitale“, quindi potrete sia sbloccare che bloccare le portiere, avviare il motore e interagire col veicolo. Tramite l’app potrete addirittura usare il controllo remoto, aprendo l’auto a distanza e condividendola con amici e parenti all’occorrenza.

LEGGI ANCHE: Tutto sul nuovo Android 12

Ovviamente, per poter utilizzare questi strumenti il vostro smartphone dovrà essere aggiornato ad Android 12 e, soprattutto, la vostra auto dovrà essere compatibile. Al momento Google ha dichiarata che i primi smartphone ad essere compatibili saranno i Pixel e i Samsung Galaxy, mentre sul versante auto è già in corso una collaborazione con BMW. Altri marchi di smartphone e di auto si uniranno a seguire, per rendere sempre più ampio l’ecosistema delle funzionalità Android.

Fonte: Google
Android Autogoogle IO