App

Google sembra sempre insoddisfatta del design di Gboard... e lo cambia ancora (foto)

Google sembra sempre insoddisfatta del design di Gboard... e lo cambia ancora (foto)
Enrico Gargiulo
Enrico Gargiulo

Sembra lontano il momento nel quale Google decise di far sparire la "G" che aveva contraddistinto la sua tastiera sin dalla sua data di lancio, su iOS ancor prima che su Android. Da allora la società ha continuato a lavorare a modifiche, spesso minori, e oggi vogliamo parlarvi delle più recenti.

La novità più sostanziosa riguarda il passaggio dal font Roboto a Google Sans, evidente maggiormente con i caratteri maiuscoli, come testimoniano le foto che trovate in chiusura. Una nuova linea, stondata alle estremità, separa la prima riga di tasti dalla barra delle impostazioni e dei suggerimenti, che si mostra in un diverso gradiente di colore, mentre i tasti "?123" e "Invio" sono stati posizionato all'interno di icone "a forma di pillola".

Nessuna di queste modifiche ha raggiunto la versione stabile dell'applicazione, né, in realtà, prevediamo che lo faccia prima della diffusione di Android 12. Questi cambiamenti parrebbero essere in linea con il nuovo grande aggiornamento del sistema operativo di Google e potrebbero essere distribuite gradualmente col suo rilascio.

Via: 9to5Google

Commenta