Xiaomi vorrebbe riesumare il Redmi Note 8 per farne una nuova edizione aggiornata

Xiaomi vorrebbe riesumare il Redmi Note 8 per farne una nuova edizione aggiornata
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Sono passati circa due anni da quando la serie Xiaomi Redmi Note 8 ha fatto il suo debutto sul mercato, e nonostante l'azienda sia andata avanti fino ad arrivare alla nuova serie Note 10, ora avrebbe intenzione di ripresentare il Note 8 in una nuova versione al pubblico.

Infatti, un telefono con numero di modello M1908C3JGG è apparso alla certificazione FCC. Un affidabile leaker Twitter ha poi commentato che il nuovo Redmi Note 8 sarebbe stato "confermato da una delle pagine Xiaomi". Secondo la documentazione dell'ente di certificazione, il nuovo Redmi Note 8 2021 sarà dotato di un SoC MediaTek Helio G85, una batteria da 4.000mAh e la MIUI 12.5, che dovrebbe essere basata sul sistema operativo Android 11.

Secondo quanto riferito, la disponibilità del dispositivo è prevista per alcuni mercati selezionati, tra cui quello europeo e quello russo. Infine, secondo altre fonti, lo smartphone sarà dotato di supporto per la ricarica rapida a 22.5W, un setup con quattro fotocamere posteriori di cui la principale con un sensore da 48MP, un display con design a goccia per contenere la fotocamera frontale, e fino a 128GB di storage.

Via: xda

Commenta