App

Google Foto non sarà più illimitato, mettetevi l'anima in pace! (aggiornato)

Google Foto non sarà più illimitato, mettetevi l'anima in pace! (aggiornato)
Enrico Gargiulo
Enrico Gargiulo
Aggiornamenti

Ci siamo quasi: dal mese prossimo Google Foto smetterà di offrire in modo gratuito dello spazio di archiviazione illimitato ai suoi utenti (eccezion fatta per i possessori di Pixel), ma mentre ci avviciniamo a questo momento di svolta e altri servizi ne approfittano per farsi notare, tra i quali non possiamo non menzionare quello offerto da Amazon, Google continua ad apportare cambiamenti a ciò che sarà Foto.

È apparsa una nuova funzione, chiamata "Storage saver" (risparmia spazio di archiviazione), che parrebbe offrire una nuova possibilità di archiviare senza limiti e a costo zero una quantità pressoché infinita di foto sui telefonini Pixel. In aggiunta all'archiviazione delle immagini in "Qualità originale", "Alta qualità" e "Express", disponibile solo in alcuni stati, Storage saver permetterà, tra le altre opzioni, di salvare le foto con risoluzione media e solo in JPEG, anziché RAW.

Google potrebbe introdurre la modalità "Storage saver" per mantenere il backup illimitato tra i punti i punti di forza degli smartphone Pixel, mentre continua a sviluppare e far crescere il software. Questa novità potrebbe essere lanciata in via ufficiale assieme al prossimo Pixel 5a 5G.

Aggiornamento 07/05/2021

Arriva la smentita ufficiale di Google:

There are no changes to what we previously announced regarding Google Photos storage for Pixel devices. We are exploring new names for our Photos backup options and have no plans to introduce additional storage options.

Non ci sono cambiamenti rispetto a quanto annunciato in precedenza circa l'archiviazione di Google Foto per i dispositivi Pixel. Stiamo esplorando nuovi nomi per le nostre opzioni di backup di Foto e non abbiamo intenzione di introdurre ulteriori opzioni di archiviazione.

Si tratta insomma solo di un ipotetico nuovo nome con il quale Google sta sperimentando, ma che non cambia minimamente le carte in tavola. Da giugno lo spazio di archiviazione su Google Foto non sarà più illimitato in nessun caso, ed i dispositivi Pixel non rappresentano un'eccezione, né lo saranno in futuro..

Via: 9to5Google

Commenta