Smartphone come reflex: l'idea di Samsung per un zoom da DSLR

Smartphone come reflex: l'idea di Samsung per un zoom da DSLR
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Lo zoom lossless su smartphone è ormai una realtà consolidata da tempo, ma tutti gli zoom di tutti gli smartphone hanno un problema: alternano zoom lossless a zoom lossy, dato che le lenti degli smartphone sono fisse, e negli intervalli di zoom compresi tra una e l'altra subentra sempre la componente digitale, con conseguente perdita di qualità. Ecco quindi a voi la soluzione a questo problema.

Samsung avrebbe infatti sviluppato uno zoom periscopico continuo, che probabilmente vedremo in azione su Galaxy S22 Ultra. Gli elementi all'interno di questo nuovo obiettivo possono muoversi liberamente, nell'arco che va da 3x a 10x, offrendo uno zoom consistente a tutti gli ingrandimenti, in modo affine a quanto già avviene sulle reflex.

L'immagine sopra vale più di mille parole, e mostra in azione anche il funzionamento dello stabilizzatore ottico, ottenuto tramite il prisma sulla sinistra, dato che non poteva certo essere messo sulle lenti in movimento.

S22 Ultra dovrebbe inoltre avere fotocamera frontale sotto al display e, magari, GPU AMD, visto che se ne parla da tempo, ma ancora non si sono concretizzate in alcun modo. In ogni caso ci sarà tutto il tempo di riparlarne.

Via: SamMobile

Commenta