I migliori smartphone 5G medio gamma 2021: confronto OPPO, Xiaomi, Samsung, POCO e Motorola

Emanuele Cisotti -

Torniamo con un nuovo confronto, questa volta distanziandoci un po’ dai prodotti premium del desiderio ma puntando a qualcosa di più concreto: la fascia media. Una fascia media che nel 2021 è completamente composta da smartphone 5G. I duellanti di oggi sono Samsung Galaxy A52 5G, Xiaomi Mi 11 Lite 5G, OPPO Find X3 Lite, POCO F3 e Motorola Moto G100. Tutti smartphone con prezzi compresi fra i 350€ e i 500€.

L’analisi che facciamo nel video è particolarmente approfondita e pertanto non staremo qui a ripeterla in toto, ma di sicuro vale comunque la pena spendere due parole su alcuni fronti. Gli smartphone hanno tutti dimensioni abbastanza generose, ma smartphone con Moto G100, sono indubbiamente solo per chi non teme dimensioni generose, mentre uno smartphone come Mi 11 Lite 5G punta proprio ad un pubblico che cerca uno smartphone sottile e leggero. Si distingue fra tutti Samsung Galaxy A52 5G, l’unico in questa fascia a garantire l’impermeabilità secondo lo standard IP67.

Non ci sono grandi differenze in termini energetici, con Motorola unico a differenziarsi con una batteria da 5.000 mAh che garantisce un’autonomia strepitosa, grazie alla proverbiale ottimizzazione software. I display sono tutti validi (con differenze che racconto nel video): peccato solo per la scelta del pannello IPS invece che AMOLED sul Motorola.

Il discorso sulle fotocamere in realtà non è molto più ampio, visto che abbiamo rilevato risultati spesso molto simili nelle varie categorie. L’unico che ha mostrato qualcosa di diverso è Samsung che con lo stabilizzatore ottico della sua fotocamera da 64 megapixel ha permesso di realizzare scatti migliori della concorrenza con la modalità notturna. Trovate tutte le informazioni dettagliate in un articolo separato con anche i risultati del sondaggio al buio.

Sull’hardware le differenze ci sono: si parte dallo Snapdragon 750G a 8nm di Galaxy A52 5G, passando per lo Snapdragon 765G a 7nm di OPPO Find X3 Lite, crescendo per un più recente Snapdragon 780G a 5nm di Xiaomi Mi 11 Lite 5G e chiudendo con il potentissimo Snapdragon 870 a 7nm di Motorola Moto G100 e POCO F3. Il secondo, anche stando ai benchmark, riesce comunque a “estrarre” più potenza da questa soluzione.

Qui sotto le schede tecniche:

I software sono abbastanza diversi, con una One UI Samsung completissima, ma un po’ gommosa nell’utilizzo giornaliero. Molto più veloci gli altri sistemi, anche se la MIUI ha ancora qualche bug di troppo a corredo. Bene invece la ColorOS in rapidissima crescita. Motorola rimane la scelta per chi vuole un software quasi stock, ma gli aggiornamenti sono più lenti della concorrenza.

Chiudiamo con i prezzi: 459€ per Galaxy A52 5G, 399€ per POCO F3 da 8GB, 499€ per lo smartphone OPPO, 449€ per l’unica versione di memoria di Mi 11 Lite 5G e 599€ (anche se è dal primo giorno in offerta a 499€) per Motorola Moto G100.

A seguire trovate tutte le recensioni complete per l’approfondimento:

Una nota: Galaxy A52 e Mi 11 Lite hanno anche una versione 4G più economica. Se il 5G non vi interessa sono due prodotti molto interessanti.

Foto

Samsung Galaxy A52 5G

Samsung Galaxy A52 5G

8.3

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6,5" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    64 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4500 mAh
OPPO Find X3 Lite

OPPO Find X3 Lite

8.3

  • CPU
    octa 2.4 GHz
  • Display
    6,43" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.4
  • Fotocamera
    64 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    4300 mAh
POCO F3 (8 GB)

POCO F3 (8 GB)

  • CPU
    octa 3.2 GHz
  • Display
    6,67" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    20 Mpx ƒ/2.5
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4520 mAh

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.