Sygic: l'addon per Android Auto a pagamento anche per chi ha premium

Sygic: l'addon per Android Auto a pagamento anche per chi ha premium
Gabriele Rizzo
Gabriele Rizzo

Una delle app di navigazione più popolari che è recentemente sbarcata in via ufficiale su Android Auto è senza dubbio l'app di Sygic. La società slovacca leader nella navigazione GPS è particolarmente nota per il suo navigatore che ha alle spalle oltre un decennio di storia e molte doti tecniche che lo rendono un'alternativa molto interessante ad altre app di navigazione.

Sygic è sempre stata attenta ad estendere le possibilità di uso del suo navigatore il più possibile.

È stata una delle prime (e poche) applicazioni ad essere compatibili con il sistema Mirrorlink, con Apple CarPlay di Android Auto e ad implementare la compatibilità con la quasi totalità dei sistemi operativi mobile esistiti nella storia (se volete dei ricordi sbloccati, sappiate che Sygic è stato compatibile anche per Windows Mobile, Symbian e Bada).

Con l'apertura di Google alle app di navigazione di terze parti per Android Auto, non è mancata l'implementazione della compatibilità da parte di Sygic, e ha reso disponibile la beta pubblica sin dallo scorso dicembre.

Nel lasso di tempo che ha preceduto l'uscita pubblica era sufficiente (gratuitamente) il componente beta di Android Auto dal Sygic Store per poter usufruire della navigazione anche su automobili e autoradio compatibili al sistema di Google. Con l'uscita della beta, tuttavia, il componente aggiuntivo di Android Auto è diventato a pagamento (39,99€ IVA inclusa) e l'acquisto viene proposto anche a chi ha già sottoscritto un abbonamento premium in precedenza.

Lorenzo, un membro del nostro gruppo Facebook Android Auto Italia che ringraziamo, ha provveduto a contattare Sygic per chiedere chiarimenti riguardo una possibile agevolazione per chi ha già l'abbonamento, e Sygic ha risposto in questo modo:

Ciao Lorenzo,
Grazie per aver contattato Sygic.
La licenza premium che possiedi serve per utilizzare le funzionalità a pagamento nel tuo dispositivo su cui è installata l'app Sygic.
Con l'introduzione del supporto per Android Auto, è necessaria una nuova licenza per sbloccare le funzionalità a pagamento sullo schermo dell'auto. Questa licenza si chiama Premium per Android Auto ed è disponibile nel Sygic Store dell'app.
Sfortunatamente, non possiamo fornire quelle funzionalità di Android Auto per licenze o pacchetti esistenti senza un altro nuovo componente aggiuntivo a pagamento, poiché l'uso di funzionalità premium tramite un canale di connettività per auto è soggetto a costi di licenza aggiuntivi per i nostri fornitori di mappe e include anche notevoli costi di sviluppo, che si riflettono nel prezzo.
Grazie per la vostra comprensione. Se hai altre domande in futuro, contattaci di nuovo.
Buona giornata.

da Sygic

Insomma una bella doccia fredda per chi è già in possesso di una licenza per Sygic e ha aspettato per molto tempo il supporto ad Android Auto. Il componente aggiuntivo, dal prezzo non particolarmente popolare, deve essere acquistato in qualsiasi caso e la giustificazione risiede in dei costi di licenza e di sviluppo aggiuntivi che hanno portato a questa funzione.

Voi avete già provato Sygic su Android Auto? Siete d'accordo con questa scelta di Sygic? Avete comprato il componente aggiuntivo per la compatibilità ad Android Auto? Fatecelo sapere nei commenti e nel nostro gruppo Facebook Android Auto Italia.

https://www.youtube.com/watch?v=ZT2hoX0tH4g

Commenta