Se Galaxy Z Flip 3 fosse davvero così, sarà difficile resistergli (foto)

Se Galaxy Z Flip 3 fosse davvero così, sarà difficile resistergli (foto)
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Galaxy Z Flip 3 (Samsung salterà probabilmente il numero 2 per uniformarsi alla serie Z Fold) dovrebbe vedere la luce questa estate, ed in base ai numerosi leak trapelati finora, Let's Go Digital, in collaborazione col designer Giuseppe Spinelli, ha creato una serie di concept render che potrebbero illustrare il prossimo clamshell Samsung, che sembra pronto ad affascinare come non mai.

La differenza che più salta all'occhio è il cover display, che adesso occupa praticamente tutto lo spazio a sua disposizione, diventando molto utile non solo per sfogliare le notifiche ma anche per visualizzare alcuni contenuti; si parla comunque di una diagonale intorno ai 2 pollici, quindi utile solo per piccole cose (lo schermo interno, da 120Hz, dovrebbe invece essere da 6,7-6,8 pollici).

Al di sopra di quest'ultimo il sistema costituito da 3 fotocamere, ovvero principale, grandangolo e zoom, molto probabilmente, ma non ci aspettiamo comunque una qualità "livello flagship", anche solo per ragioni di spazio. Dal punto di vista hardware sembra scontata la presenza dello Snapdragon 888, con 128/256 GB di storage.

I colori illustrati qui sotto, black, beige, green, e violet, sono puramente indicativi, ma sono anche quelli che Samsung dovrebbe rilasciare, sebbene non è scontato che sia così in tutti i mercati e che le gradazioni di colore siano proprio coincidenti con queste.

In ogni caso, gettando nella mischia anche l'ipotetica certificazione IP ed il frame più resistente, a dispetto di uno smartphone più sottile, Z Flip 3 sembra davvero pronto ad essere lo smartphone a conchiglia definitivo, almeno fino al prossimo modello. 

Commenta