Samsung Internet 14 in versione stabile strizza l’occhio ai foldable e migliora la privacy (foto)

Filippo Morgante

Dal suo rilascio nel lontano 2012, il browser Samsung Internet ha fatto molta strada, ottenendo frequenti aggiornamenti che hanno aggiunto nuove funzionalità. Molti utenti Samsung decidono infatti di affidarsi proprio al browser preinstallato sul proprio dispositivo. All’inizio del mese scorso, Samsung aveva rilasciato una nuova beta del browser, che ne migliorava la traduzione e il multitasking. Questa versione 14 è ora diventata stabile, portando ufficialmente questi cambiamenti a tutti.

LEGGI ANCHE: Se Galaxy Z Flip 3 fosse davvero così, sarà difficile resistergli

Samsung Internet già supportava l’apertura di due schede affiancate in split-screen, ma ora possono essere considerate anche come “coppie di app“. Quando l’app è in split-screen, toccando il divisore verrà mostrato il pulsante “aggiungi coppia“, e a condizione che ci sia spazio nel pannello laterale delle app, la coppia verrà aggiunta. La modalità Flex è invece una caratteristica che permette ai foldable di essere piegati a metà mentre si guarda un video, in modo da spostare i controlli nella parte inferiore dello schermo mentre si continua a riprodurre il video in alto.

Samsung Internet 14 è disponibile tramite il Galaxy Store e Google Play Store. Gli altri miglioramenti includono:

  • “Enhanced smart anti-tracking” che cancella automaticamente i cookie a intervalli programmati
  • Un nuovo pannello di controllo della privacy, che mostra quanti pop-up e cookie sono stati bloccati
  • Il font di sistema si applica alle pagine web
  • Galaxy Tab S7: riconoscimento della scrittura nelle caselle di testo e nella barra degli URL
  • Miglioramenti alla modalità di lettura
  • L’estensione di traduzione del browser ora supporta 18 lingue

Via: Android Police