Samsung sviluppa “Armor Frame”: in arrivo scocche in titanio o carbonio? (foto)

Enrico gargiulo

È prassi abbastanza usuale per Samsung dichiarare innovazioni a ridosso del lancio di nuovi dispositivi che ne beneficeranno e potrebbe non essere un caso se proprio in questi giorni ha svelato di essere al lavoro su una “Armor Frame“. Potremmo tradurla con “cornice rinforzata“, essendo Armor la parola inglese utilizzata per intendere l’armatura, e parrebbe garantire maggiore resistenza per i nuovi smartphone e magari maggiore leggerezza.

I materiali scelti potrebbero essere il titanio o il carbonio e dovrebbero soddisfare lo standard militare MIL-STD-810G: entrambi offrirebbero una maggiore resistenza, parallelemente a un peso inferiore: gli schermi dei prossimi dispositivi pieghevoli Samsung parrebbero avere cornici ancora ridotte a quelle a cui ci ha abituato la società con Galaxy Z Fold 2 e Galaxy Z Flip e questo forzerebbe la società a cambiare approccio nella costruzione della scocca dei suoi dispositivi.

LEGGI ANCHE: Samsung potrebbe presentare il primo tablet pieghevole entro la fine dell’anno

Samsung non ha comunicato nulla in merito a questo nuovo telaio, né su quali modelli intenda utilizzarlo, però è lecito pensare che, essendo in dirittura di arrivo i prossimi flagship con display pieghevoli, ovvero Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3, questi possano essere i primi dispositivi a beneficiare della Armor Frame.

Via: LetsGoDigital