Google potrebbe permettere agli utenti di gestire il cestino nascosto con Android 12 (foto)

Google potrebbe permettere agli utenti di gestire il cestino nascosto con Android 12 (foto)
Filippo Morgante
Filippo Morgante

L'evento Google I/O 2021 è in programma per il 18 maggio, e l'attesa di tutti è rivolta verso l'annuncio di tutte le nuove caratteristiche che saranno presenti in Android 12. I membri di xda sono però riusciti a mettere le mani su una build non rilasciata di Android 12 e al suo interno hanno scovato molti piccoli cambiamenti funzionali e di design. Oltre a questo, sono anche riusciti ad individuare del codice che suggerisce che Google potrebbe far emergere la funzione nascosta del Cestino di Android nelle impostazioni di archiviazione.

Le applicazioni che utilizzano l'API MediaStore possono infatti decidere di cestinare piuttosto che cancellare un file per dare agli utenti la possibilità di ripristinare il file in seguito, un po' come avviene anche per i sistemi operativi desktop. La differenza sostanziale con Android 11 risiede però nel fatto che quest'ultimo non fornisce una cartella "Cestino" a livello di sistema che elenca tutti i file che sono stati cestinati anche dalle singole applicazioni.

Con Android 12, tuttavia, sembra che Google stia lavorando per aggiungere una nuova voce a Impostazioni > Archiviazione per mostrare quanto spazio di archiviazione occupano tutti gli elementi presenti nel cestino. Toccando questa voce verrà mostrato il numero di file che sono stati cestinati e permetterà anche all'utente di svuotare il cestino. Anche se gli utenti possono svuotare il cestino da qui, non sappiamo se gli utenti saranno anche in grado di ripristinarlo attraverso questo punto di ingresso. Nel frattempo, una nuova funzione "Cestino" sarà aggiunta nell'app Files by Google e permetterà agli utenti di visualizzare, ripristinare o eliminare definitivamente gli elementi cestinati tramite l'app stessa.

Via: xda

Commenta