App

Telegram invita a bypassare il Play Store

Telegram invita a bypassare il Play Store
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Sapevate che Telegram offre un'opzione di download diretto della sua app senza passare dal Play Store Android? È sufficiente andare sul sito ufficiale di Telegram, in questo pagina, e troverete un link dal quale scaricare direttamente l'apk dell'ultima versione, che poi dovrete installare manualmente (basta cliccarci sopra: in caso di dubbi leggete questa guida).

Ma che differenza c'è fra Telegram sul Play Store e la versione sul sito ufficiale? La spiegazione è sintetica ed avare di dettagli: "questa versione ha meno restrizioni ed è aggiornata più frequentemente rispetto alla versione di Google Play".

Sulla velocità di aggiornamento non ci resta che fidarci: scaricando Telegram dal sito ufficiale riceveremo prima i nuovi update (direttamente in-app, non c'è bisogno di riscaricarla ogni volta). Riguardo le restrizioni, a quanto pare, nella versione presente sul Play Store, ci sono alcune limitazioni (probabilmente per cause legali) per certi gruppi/canali che nella versione "ufficiale" invece non sono presenti. Si tratta di una cosa però che dovrebbe interessare un numero davvero minoritario di utenti.

Alla fine della fiera non perderete praticamente nulla continuando ad utilizzare la versione di Google Play, tanto più che ogni volta che vengono annunciati degli aggiornamenti sul blog di Telegram questi arrivano sempre in modo puntuale. In ogni caso, se voleste prestare fede al consiglio di Telegram e boicottare il Play Store, non saremo certo noi a fermarvi.

Via: Reddit

Commenta