Su Firefox per Android è in arrivo il riempimento automatico per le carte di pagamento e gli indirizzi

Vito Laminafra -

Il browser Firefox per Android è sicuramente uno dei più completi, grazie anche alla compatibilità delle estensioni di terze parti. Se confrontato con Chrome, mancano però alcune funzionalità molto utili, ma Mozilla le sta pian piano aggiungendo alla sua app.

LEGGI ANCHE: La scarsità di chip potrebbe durare fino a metà del 2022

Con l’aggiornamento alla versione 81 di qualche mese fa, su Firefox per desktop è stata aggiunta la possibilità di aggiungere le informazioni riguardanti carte di pagamento e indirizzi, che vengono poi automaticamente inserite nei campi di testo appositi durante la navigazione in rete. Su Android invece queste funzionalità sono da poco presenti nella versione Nightly dell’app.

Per attivarle, è necessario accedere al menù impostazioni “segreto”: dopo aver aperto le Impostazioni, scorrere in basso fino alla dicitura About Firefox Nightly” e cliccare tre volte sul logo Firefox. Una volta fatto ciò, sarà possibile accedere a queste impostazioni. Purtroppo non sappiamo quando queste funzionalità arriveranno nella versione stabile del browser: per il momento, vi lasciamo al download della Nightly, che ricordiamo essere una versione per sviluppatori.

Via: Techdows