Oppo è pronta a far debuttare i suoi foldable, Vivo non ancora

Oppo è pronta a far debuttare i suoi foldable, Vivo non ancora
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Tutti i produttori di smartphone che si vogliono introdurre nel mercato dei dispositivi foldable si ritrovano a dover fare i conti con lo strapotere di Samsung nel settore. Questo però non sembra far desistere Oppo e Vivo, che stanno lavorando ai loro dispositivi con schermo pieghevole. La prima azienda potrebbe già rilasciarne due entro quest'anno, mentre la seconda si trova un po' più indietro nella fase di progettazione.

Oppo aveva mostrato il suo primo prototipo di telefono pieghevole all'inizio del 2019 (galleria a fine articolo), ma non ha ancora annunciato nessun prodotto finito. Questo, secondo alcuni leakster come ad esempio Digital Chat Station, è destinato a cambiare quando Oppo lancerà il suo primo pieghevole nel Q2 di quest'anno. In particolare ci saranno due modelli, entrambi con design pieghevole verso l'interno: uno con display da 8" e uno con un display da 7". Quest'ultimo potrebbe essere il primo ad arrivare sul mercato.

Anche Vivo sta lavorando su uno smartphone pieghevole con design a chiusura verso l'interno. In questo caso il display interno sarà da 8" mentre quello esterno da 6,5", con almeno uno dei due pannelli che potrà contare su un alto refresh rate. Gli schermi in questione dovrebbero entrambi essere forniti da Samsung.

Via: gsmarena

Commenta