App

Google Home consiglia di collegare i dispositivi SimpliSafe a utenti che non ne hanno (foto)

Google Home consiglia di collegare i dispositivi SimpliSafe a utenti che non ne hanno (foto)
Enrico Gargiulo
Enrico Gargiulo

Google lavora costantemente per migliorare l'esperienza di chi utilizza Google Home come base del suo sistema domotico e sicuramente tutti apprezziamo la comodità con la quale l'applicazione stessa ci suggerisce di collegare dispositivi i disponibili nelle vicinanze. Con l'aggiornamento 2.35, però, c'è chi ha cominciato a riscontrare un piccolo bug.

Al di sopra delle icone delle azioni rapide dell'app Home, di tanto in tanto Google suggerisce alcune azioni, tra le quali invitare nuovi membri nella casa, abilitare le chiamate con Google Duo o la connessione a servizi di streaming come Disney+, ma svariati utenti, a partire da ieri, stanno ricevendo l'invito a collegare "SimpliSafe", pur non avendo alcun dispositivo di questa marca nella propria abitazione.

È strano che siano diverse le persone a lamentare questo suggerimento che rimanda alla pagina web di login dell'azienda produttrice di sistemi di sicurezza, videocamere di sorveglianza, campanelli e sensori vari. Certo basta un tap sulla "X" per disfarsi del suggerimento, al momento apparso solo su iOS, ma confidiamo che, una volta evidenziato, Google possa rimediare prontamente.

Via: 9to5Google

Commenta