MX Player Pro si aggiorna con interfaccia ridisegnata e migliora il suo rapporto con le memorie esterne

Enrico gargiulo

L’apprezzatissimo MX Player Pro riceve finalmente l’importante aggiornamento che ricostruisce dalle fondamenta la sua esperienza d’uso, semplificandola e aggiungendo comode funzioni. Intanto è stata introdotta la possibilità di creare playlist con i propri video preferiti, così come il supporto alle gesture di scorrimento rapido nei video tramite doppio tap sul lato destro e sinistro dello schermo.

In fase di trasmissione, il video riprenderà esattamente dov’era sul vostro dispositivo portatile senza riavviarsi come accadeva in passato ed è stato aggiunto anche il supporto ai sottotitoli con formato SRT e VTT. Qualora abbiate una cartella privata, potrete con questo aggiornamento impostare un diverso codice PIN, mentre risulta migliorato anche il supporto alle memorie di archiviazione connesse ai dispositivi con Android 11.

LEGGI ANCHE: MX Player offre anche film e serie tv in streaming (ma non in Italia)

Questi sono gli aggiornamenti principali, misti a piccole correzioni di bug, tra i quali il reset occasionale dell’orologio nell’app o la compatibilità con le diverse proporzioni degli schermi. Sono sufficienti a farvi dare una possibilità a questo player, acquistabile nella sua versione Pro a 5,49€, o preferite utilizzarne altri? Riportateci le vostre esperienze, magari proponendoci quale sia, secondo voi, il miglior player disponibile per Android.

Via: Reddit
video