Volete controllare il refresh rate del vostro Galaxy? Basta questa app, non serve il root (foto)

Vincenzo Ronca

Negli ultimi anni abbiamo visto irrompere nel mercato smartphone un nuovo aspetto che ha migliorato sensibilmente l’esperienza utente: la frequenza di aggiornamento del display oltre i 60 Hz.

Questo aspetto permette di avere un’esperienza più fluida, ma nasconde l’insidia del maggior consumo energetico. Un refresh rate alto implica infatti un dispendio energetico più alto, pertanto potrebbe tornare utile avere il potere di gestirlo in autonomia. È questo che si può fare con l’app Galaxy Max Hz, sviluppata specificatamente per smartphone Galaxy di Samsung.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy A52, la recensione

L’app non necessita dei permessi di root per funzionare, ma soltanto di una configurazione tramite comandi adb iniziale. Queste sono le sue principali funzionalità:

  • Controllo della frequenza massima e possibilità di impostare la modalità nascosta a 96 Hz (se compatibile).
  • Riquadro Impostazioni rapide per gestire la frequenza di aggiornamento
  • Ignorare la frequenza di aggiornamento adattiva e bloccare la frequenza di aggiornamento al massimo o a qualsiasi altro valore supportato
  • Visualizzazione della frequenza di aggiornamento in tempo reale
  • Gestire la risoluzione dal riquadro delle Impostazioni rapide
  • Abilitare la modalità sperimentale adattiva sui dispositivi che non supportano nativamente la tecnologia “Adaptive Motion Smoothness” di Samsung (ad esempio, Galaxy S20, Galaxy S20 +, Galaxy A52, Galaxy A72)
  • Impostare il valore minimo per la modalità adattiva su 60 Hz o inferiore
  • Forzare la frequenza di aggiornamento più bassa quando lo schermo è spento

L’app la trovate disponibile al download su GitHub, dove troverete anche ulteriori dettagli sul progetto. Il funzionamento dovrebbe essere assicurato sui dispositivi della serie Note 20, S21, S20 e Z Fold 2, ma dovrebbe funzionare su tutti i modelli che supportano un refresh rate superiore a 60 Hz. Sul forum di XDA troverete la guida per configurarla. Fateci sapere cosa ne pensate se l’avete provata.

Via: XDA
Samsung Galaxy S21

Samsung Galaxy S21

8.3

  • CPU
    octa 2.9 GHz
  • Display
    6,2" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4000 mAh
Samsung Galaxy S20

Samsung Galaxy S20

8.4

  • CPU
    octa 2.7 GHz
  • Display
    6,2" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4000 mAh
Samsung Galaxy Note 20

Samsung Galaxy Note 20

7.7

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,7" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4300 mAh