Avete ancora un Pebble? Ecco l’app per tenerlo in vita (foto)

Vincenzo Ronca

Per qualche anno Pebble ha rappresentato quanto di più interessante e innovativo si poteva trovare nel settore degli smartwatch a livello globale, lanciando alcuni prodotti che hanno riscosso tanto successo soprattutto nelle campagne di crowdfunding.

La storia di Pebble purtroppo si è forse interrotta sul più bello, ma chi possiede ancora uno smartwatch dell’azienda può sperare di continuare a usarlo anche con gli smartphone Android più aggiornati. Uno degli attuali problemi che rendono quasi impossibile aggiornare gli smartwatch Pebble, a causa dell’impossibilità di leggere i file trasferiti in sideload sui dispositivi per l’installazione.

LEGGI ANCHE: Amazfit T-Rex Pro, la recensione

Ancora una volta è la community che viene in soccorso: i creatori del progetto Rebble hanno rilasciato un’app che si chiama Sideload Helper by Rebble, la quale ha l’obiettivo di rendere nuovamente possibile il sideload e la lettura, da parte degli smartwatch Pebble, dei file di tipo .pbw (watchface/watchapp), .pbl (language), e .pbz (firmware).

L’app è disponibile gratuitamente sul Play Store, di cui sotto trovate il badge, e su F-Droid. Inoltre, il progetto è open-source e disponibile su GitHub. Fateci sapere se ne approfitterete, noi andiamo a caricare il nostro Pebble Time Steel.

Via: XDA