Su ROG Phone 2 e 3 è possibile aumentare il refresh rate del display con un custom kernel

Vito Laminafra

ROG Phone 2 e ROG Phone 3 sono i precedenti top di gamma di ASUS e possono vantare un hardware di tutto rispetto ancora oggi. Caratteristica peculiare di questi smartphone da gaming è la frequenza di aggiornamento dei display: rispettivamente di 120Hz e 144Hz, valori molto alti e perfetti per giocare ad alti frame rate.

LEGGI ANCHE: Motorola Moto G100 e G50 ufficiali

I dispositivi della casa taiwanese sono anche molto apprezzati da sviluppatori indipendenti e sono disponibili tantissime custom ROM e kernel. Lo sviluppatore XDA Freak07 ha appena rilasciato la nuova versione del suo kernel Kirisakura, che permette di aumentare il refresh rate degli schermi: fino a 144Hz per ROG Phone 2 e fino a 165Hz ROG Phone 3.

Una volta installato il kernel, basterà selezionare dalle impostazioni del display la massima frequenza d’aggiornamento disponibile, che sarà appunto quella sopra citata. Ovviamente è inutile sottolineare che la procedura è abbastanza rischiosa e potrebbero verificarsi problemi al display, soprattutto per quanto riguarda ROG Phone 2 (ASUS stava già testando una modalità a 160Hz per ROG Phone 3, attivabile via ADB). Ad ogni modo, vi lasciamo ai collegamenti con le istruzioni per installare il kernel.

ASUS ROG Phone 2

ASUS ROG Phone 3

Via: XDA Developers