Il nuovo Mi MIX avrà batterie di "litio dopato col silicio" (foto)

Il nuovo Mi MIX avrà batterie di "litio dopato col silicio" (foto)
Enrico Gargiulo
Enrico Gargiulo

Soltanto ieri vi abbiamo comunicato ufficialmente che il prossimo smartphone Mi MIX sarà presentato in occasione del grande evento che Xiaomi ha in programma per il prossimo 29 marzo e oggi vogliamo riportarvi nuove informazioni proprio sulla sua batteria.

Adottate per la prima volta sul flagship Mi 11 Ultra, le batterie silicio-ossigeno offrono una maggiore densità di energia, una maggiore capacità e una più rapida ricarica, tanto da essere state scelte da molti produttori di automobili elettriche. Un modello embrionale era stato utilizzato sul prototipo Mi MIX Alpha, rivelando però grossi limiti: una bassa efficienza di ricarica portava alla perdita irreversibile di enormi quantità di litio, accorciando drasticamente i cicli vitali della batteria.

Nella seconda generazione di queste batterie, Xiaomi utilizza lo stesso "litio dopato col silicio" utilizzato nelle automobili. Questo permettebbe di aumentare la densità dell'energia delle batterie degli smartphone, ma essendo di una tecnologia ancora non perfetta, confidiamo che Xiaomi abbia effettuato tutti i test del caso per evitare che possano esserci problemi o malfunzionamenti nel tempo. Stando a quanto dichiarato dalla società, infatti, gli studi e investimenti su questo tipo di batterie continueranno con crescente intensità in quanto sarà sempre più utilizzato in futuro nel mondo della telefonia mobile.

Via: FoneArena

Commenta