Samsung al lavoro su un nuovo smartphone pieghevole molto particolare

Vito Laminafra

Samsung è senza ombra di dubbio l’azienda che più di tutte ha creduto nella tecnologia degli schermi pieghevoli e ha sperimentato diverse “forme” per quanto riguarda i suoi smartphone. Oltre ai nuovi Galaxy Z Flip e Z Fold attesi per il 2021, sembrerebbe che l’azienda coreana stia lavorando ad un dispositivo un po’ particolare.

LEGGI ANCHE: POCO F3 ed X3 Pro ufficiali

Secondo alcune fonti, Samsung starebbe pensando di creare un dispositivo con doppia cerniera e quindi capace di piegarsi due volte. Questa scelta è in linea con dei brevetti presentati dall’azienda alcuni mesi fa, che riguardavano appunti dispositivi con due o tre cerniere capaci di essere quindi utilizzati con diverse angolazioni.

Samsung sarebbe nella fase finale dello sviluppo del nuovo dispositivo “doppiamente pieghevole” e, pur non essendoci ancora conferme ufficiali, sembrerebbe che l’azienda si sia concentrata sul creare uno schermo che, una volta aperto completamente, risulti avere un rapporto di forma standard, come 16:9 o 18:9, in modo tale da risultare già “compatibile” con app di terze parti. Al momento non si conoscono ulteriori dettagli né l’eventuale data di rilascio.

Via: Sammobile
Samsung Galaxy Z Flip

Samsung Galaxy Z Flip

8.0

  • CPU
    octa 2.96 GHz
  • Display
    6,7" FHD+ / 1080 x 2520 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/2.4
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    3300 mAh
Samsung Galaxy Z Fold 2

Samsung Galaxy Z Fold 2

8.0

  • CPU
    octa 3.1 GHz
  • Display
    7,6" 1768 x 2208 px
  • RAM
    12 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4500 mAh