OPPO sta per assorbire OnePlus in Cina? Addio alla HydrogenOS e altre novità (foto) (aggiornato)

OPPO sta per assorbire OnePlus in Cina? Addio alla HydrogenOS e altre novità (foto) (aggiornato)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Si profilano degli importanti cambiamenti all'orizzonte per OnePlus, l'azienda cinese che ormai gioca uno dei ruoli da protagonista nel mercato smartphone globale, che riguarda principalmente il mercato cinese.

Con un annuncio diramato ai suoi utenti residenti in Cina, OnePlus ha riferito che presto lo sviluppo della HydrogenOS, la versione software basata su Android e riservata ai suoi utenti cinesi, verrà interrotto. L'interruzione dello sviluppo software coinciderà anche con la chiusura del sito ufficiale dedicato alla HydrogenOS, previsto per il 24 marzo, mentre i server che raccolgono tutte le build software verranno spenti il prossimo 1 aprile.

Nello stesso annuncio, OnePlus ha riferito che gli utenti cinesi effettueranno il cambio software in favore della ColorOS di OPPO. Inoltre, gli stessi smartphone OnePlus verranno venduti sullo store ufficiale OPPO. Al momento non è chiaro cosa accadrà per i nuovi OnePlus 9 venduti in Cina, non è noto se verranno venduti con la ColorOS a bordo oppure con la HydrogenOS in attesa del cambio.

Chiaramente quanto appena descritto vale esclusivamente per gli utenti residenti in Cina. Per gli utenti europei, e dunque anche per noi italiani, non è previsto alcun cambio software. Pertanto, la OxygenOS ha, almeno per il momento, lunga vita sugli smartphone OnePlus.

Aggiornamento 22/03/2021 ore 15:20

Arrivano nuove conferme sulla recente decisione di OnePlus di abbandonare la sua interfaccia proprietaria, la HydrogenOS, per gli utenti cinesi in favore della ColorOS di OPPO. Non è un segreto che le due aziende fanno parte dello stesso gruppo industriale e questa nuova collaborazione ne è un esempio pratico.

OnePlus avrebbe motivato la scelta riferendo che la ColorOS è attualmente più coerente con le preferenze degli utenti cinesi rispetto alla HydrogenOS. Non dovrebbero essere previsti cambiamenti per i piani di OnePlus a livello internazionale.

Via: XDA, The Verge

Commenta