Android Auto: un bug provoca imbarazzo dopo il suo uso

Gabriele Rizzo +++ 🔴 FUORIPROGRAMMA PER ANDROID AUTO: c'è un nuovo bug e si sente tutto, agli utenti il dettaglio non era sfuggito 🔥

Un ulteriore bug sta colpendo Android Auto in queste ultime settimane. L’app di Google per la connessione di smartphone ad auto e autoradio compatibili è purtroppo nota per un’esperienza d’uso spesso caratterizata da bug ed errori durante il suo funzionamento.

La maggior parte delle volte sono errori tangibili che si verificano in fase di connessione o comunque durante l’uso di Android Auto e delle app integrate all’interno di esso, ma un nuovo bug sta decisamente provocando qualche imbarazzo agli utenti dell’app in maniera “silenziosa”, anche se poi non è un bug esattamente “silenzioso”.

In particolare, dopo un uso di Android Auto accade che dopo qualche minuto dalla disconnessione dall’auto, lo smartphone ricomincia a riprodurre il contenuto multimediale che si stava riproducendo, senza che sia stata comandata in alcun modo la riproduzione. Purtroppo è sempre troppo tardi per accorgersi di questo bug che si verifica in maniera del tutto subdola, e potete immaginare l’imbarazzo nel cercare di fermare la riproduzione, spesso partita a tutto volume, per evitare figuracce in pubblico (o degli spaventi).

Questo bug ci è stato segnalato varie volte nel nostro gruppo Facebook Android Auto Italia, ed è stato segnalato anche sul forum di supporto di Android Auto, ma purtroppo dobbiamo sengalare che non è stato risolto neanche con la versione dell’app più recente uscita alcuni giorni fa.

Google ha fatto sapere che sta ricercando una soluzione:

Ciao a tutti,

Stiamo investigando quesot problema. Abbiamo contattato chi ci ha segnalato questo problema per avere delle segnalazioni di bug e investigare il problema. Tuttavia non abbiamo ricevuto abbastanza segnalazioni bug per identificare la radice del problema.

Invieremo delle mail con le istruzioni per aprire una segnalazione di bug. Per favore, rispondete direttamente alla mail includendo le vostre informazioni. Vi chiediamo gentilmente di partecipare in maniera attiva alla segnalazione del bug per aiutarci nelle investigazioni. Grazie!

”Google”

Fortunatamente questo bug non è irrisolvibile ed è sufficiente mettere in pausa la riproduzione prima di scollegare il telefono dall’auto o autoradio. Abbiamo effettuato dei test effettuando questa operazione ed effettivamente abbiamo constatato che dopo aver interrotto manualmente la riproduzione questo bug non si ripresentava. Mentre nello scenario opposto il bug si verificava in maniera casuale. Certo, non è una soluzione comodissima visto che bisogna ricordarsi di effettuare quest’operazione prima della fine di ogni sessione d’utilizzo, ma è certamente rapida e può prevenire qualche situazione imbarazzante.

Nell’attesa che Google metta rimedio a questo bug, vi chiediamo: avete riscontrato questo problema? Credevate che il vostro smartphone fosse impossessato? Fatecelo sapere nei commenti e nel nostro gruppo Facebook Android Auto Italia.

Nota: il titolo è ovviamente ironico e palese presa in giro di certi titoli clickbait di alcune testate.

Fonte: Forum di supporto
Android Auto