Xiaomi sarebbe al lavoro su Mi Pad 5, una MIUI rivisitata e una penna

Enrico gargiulo -

Se vi chiedessimo di pensare a un bel tablet, molti di voi penserebbero ad iPad, altri potrebbero pensare a Surface di Microsoft, ma davvero in pochi porterebbero alla mente dei dispositivi Android. Da amanti di questo sistema operativo, ci duole riconoscere che, ad oggi, un tablet differisca da uno smartphone principalmente per le dimensioni dello schermo: le modalità di utilizzo e la User Interface sono assolutamente identiche e probabilmente è anche per questa ragione che questo mercato continua ad arrancare.

Xiaomi, dopo essere rimasta a lungo in silenzio in questo campo, parrebbe al lavoro per proporre ai suoi clienti un successore del Mi Pad 4, voce confermata dalla società stessa che dichiara di non essersi affatto arresa su quel versante produttivo. Un’immagine trapelata, che vi riportiamo in calce, mostra il brevetto di una penna assai simile nella forma a Apple Pencil, rappresentata invece in testa all’articolo, sulla quale le indiscrezioni suggeriscono la presenza di una porta USB Tipo C per la ricarica, oltre che un lato calamitato. Questo lascia ovviamente pensare che possa essere agganciata magneticamente su un lato del Mi Pad 5, che dovrebbe montare un processore Snapdragon 870 e avere un grande impianto di dissipazione del calore per permettere prestazioni migliori nel lungo periodo, anche e soprattutto durante la fruizione di videogiochi.

LEGGI ANCHE: Mi Pad 4 Plus si mostra nella nostra recensione

Ad attirare maggiormente il nostro interesse, però, sono le voci che vedono girare sul prossimo tablet di casa Xiaomi una versione di MIUI completamente rivisitata e pensata appositamente per i suoi Pad: che sia la volta buona per la rinascita dei tablet Android? Apple sta per incontrare finalmente un rivale capace di tener testa a iPad? Al momento purtroppo non circolano che indiscrezioni, ma se dovessero concretizzarsi, speriamo che, per la prima volta, un Mi Pad raggiunga anche il nostro mercato.

Via: GizmoChina
Xiaomi Mi Pad