Google si lascia scappare una sfilza di smartphone misteriosi: ASUS, Realme e Motorola in prima linea

Google si lascia scappare una sfilza di smartphone misteriosi: ASUS, Realme e Motorola in prima linea
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Nel settore degli smartphone non è strano veder trapelare informazioni e dettagli rilevanti sui dispositivi prima della loro presentazione ufficiale. È meno probabile però che tali dettagli arrivino proprio da Google.

Questo è quanto è appena accaduto con la piattaforma ARCore di Google, quella che ora si chiama ufficialmente Play Services for AR e che ha lasciato trapelare una serie di smartphone non ancora annunciati. Questi arrivano dalla lista dei device che stanno per ricevere il supporto ai servizi per la realtà aumentata di Google.

Andiamo a vederli insieme:

  • ASUS ZenFone 8 Flip
  • ASUS ROG Phone 5
  • LG Stylo 7
  • Motorola moto g(100)
  • OPPO Reno 5A
  • OPPO Reno 5 Pro+ 5G Bosch
  • Realme 8 Pro
  • Samsung Galaxy A52 4G
  • Samsung Galaxy A72 4G
  • Samsung Galaxy A82 5G
  • Vivo X60 5G

Quelli appena elencati sono dispositivi non ancora svelati in via ufficiale, sebbene per alcuni di loro abbiamo già appreso qualche dettaglio, come i nuovi smartphone di Samsung o il Motorola g(100) che dovrebbe arrivare come il modello internazionale di Moto Edge S.

Vivo X60 5G potrebbe arrivare presto in Europa, mentre non sappiamo molto sul nuovo device di LG. Realme 8 Pro invece dovrebbe arrivare per il mercato indiano nelle prossime settimane.

Oltre ai dispositivi non ancora presentati ufficialmente, Google ha esteso il supporto dei suoi Play Services for AR al nuovo ROG Phone 5 di ASUS, a Samsung Galaxy F62, Samsung Galaxy M62, TCL 20 Pro5G e ad altri dispositivi meno noti nei mercati europei.

Fonte: 9to5Google

Commenta