OnePlus parla del presente (e del futuro) della qualità fotografica dei suoi smartphone (foto)

OnePlus parla del presente (e del futuro) della qualità fotografica dei suoi smartphone (foto)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Ormai manca davvero poco alla presentazione di OnePlus 9, attesa per il 23 marzo: l'azienda cinese punta tutto sul comparto fotografico, sviluppato in collaborazione con Hasselblad e quindi, per aumentare l'hype attorno al dispositivo, ha condiviso alcune funzionalità interessanti che saranno implementate per quanto riguarda foto e video sui prossimi dispositivi.

Con un post sul suo forum ufficiale, OnePlus ha annunciato che il sensore che verrà montato sugli smartphone della serie 9 sarà un Sony IMX789, il più "grande" presente su un dispositivo OnePlus.

L'azienda ha collaborato con Sony partendo dalla versione precedente del sensore già montato su OnePlus 8 Pro e ha mantenuto tutte le caratteristiche principali di esso, come il supporto a video HDR e ISO dual-native, ma IMX789 avrà ovviamente una marcia in più: si potranno registrare video in 4K a 120 fps e supporterà il DOL-HDR, che permetterà al sensore di catturare immagini a diverse esposizioni quasi simultaneamente e unirle, per avere maggiori dettagli sia nelle zone luminose, che nelle ombre.

Il sensore IMX766, ovvero quello ultra-wide, presenterà una lente ulteriore per permettere di ridurre la distorsione presente nelle foto grandangolari: con questa lente, le immagini risultano distorte solo dell'1%, mentre senza, il livello di distorsione oscilla tra il 10% e il 20%.

Il post poi parla del futuro della fotografia di OnePlus: si sta sviluppando una lente con angolo di visione di ben 14o gradi e una Bionic Lens, ovvero una lente con autofocus estremamente rapido ma che allo stesso tempo permetta di scattare due foto in rapida successione, ovvero in modalità ritratto e solo sfondo, per poi combinarle insieme.

Le premesse per una buona qualità fotografica ci sono tutte: vedremo se OnePlus 9 riuscirà quindi a soddisfare le aspettative dal punto di vista della qualità delle foto scattate.

Fonte: OnePlus

Commenta