Stanca dei top di gamma 2021, Xiaomi veste a festa quelli del 2020!

Nicola Ligas Xiaomi Mi 10S è una rivisitazione molto attuale, con un nome "vecchio".

Xiaomi Mi 10S, ampiamente anticipato anche da DxOMark, ci aveva già raccontato le sue ottime qualità audio pochi giorni fa, è appena stato presentato in Cina. Si tratta di una rivisitazione del top di gamma dello scorso anno, tanto per andare a rimpolpare una line-up di Xiaomi che era già quantomai esuberante.

Xiaomi Mi 10S: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,67” AMOLED full HD+ (1.080 x 2.340 pixel, 19,5:9), HDR10+, 90Hz, 100% DCI-P3, Gorilla Glass 5
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 870 con GPU Adreno 650
  • RAM: 8 / 12 GB LPPDDR5 RAM
  • Memoria interna: 128 / 256GB UFS 3.0
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 108 megapixel, 1/1,33”, 0,8μm pixel size, f/1.69, OIS,
    • Grandangolo: 13 megapixel, FOV 123°, f/2.4
    • Depth: 2 megapixel, f/2.4
    • Macro: 2 megapixel, f/2.4
  • Fotocamera frontale: 20 megapixel
  • Connettività: dua nano SIM, 5G, Dual 4G, Wi-Fi 6 802.11 ax (2,4/5 GHz), Bluetooth 5.1, GPS, NFC, USB Type-C, infrarossi
  • Batteria: 4.780 mAh con ricarica rapida (anche wireless) a 30W, 10w wireless reverse charging
  • Dimensioni: 162,6 × 74,8 × 8,96 mm
  • Peso: 208 grammi
  • OS: Android 11 con MIUI 11

Display a 90Hz con luminosità di piccolo di ben 1.120 nit, Hi-Res audio powered by Harman Kardon, fino a 12 GB di RAM, fotocamera principale da 108 megapixel e connettività 5G: l’unica cosa “vecchia” in questo smartphone è il suo nome, ma ormai è inutile formalizzarsi. Non manca nemmeno un sistema di raffreddamento a liquido, ed a scanso di equivoci anche la parte posteriore è in Gorilla Glass 5, mentre il lettore di impronte digitali si trova sotto al display.

Uscita e Prezzo

Xiaomi Mi 10S sarà disponibile in Cina dal 12 marzo nei colori Titanium Black, Ice Blue e Pearl White ai seguenti prezzi:

  • 3.299 yuan (circa 425€) per 8/128GB
  • 3.499 yuan (circa 450€) per 8/256GB
  • 3.799 yuan (circa 490€) per 12/256GB

Cifre non proprio contenute, considerando che parliamo del mercato cinese, ma del resto è uno smartphone di fascia decisamente elevata. Ancora nessuna informazione circa un possibile lancio internazionale, ma non è escluso che possa arrivare anche sul nostro mercato, magari con un altro nome, giusto per rimescolare ulteriormente le acque. Nel frattempo vi ricordiamo che a breve saranno invece disponibili da noi i Redmi Note 10, dei quali manca proprio il tassello prezzo: restate sintonizzati per saperne di più!

Via: Fonearena