Android Auto: Google Assistant ha smesso di funzionare per alcuni utenti, succede anche a voi?

Android Auto: Google Assistant ha smesso di funzionare per alcuni utenti, succede anche a voi?
Gabriele Rizzo
Gabriele Rizzo

Ancora una volta ci sono delle brutte notizie per Android Auto: Google in queste ultime settimane sta rilasciando delle nuove funzioni per il suo Assistente Google, come ad esempio le routine o i giochi con i comandi vocali, ma allo stesso momento giungono anche segnalazioni di un fastidioso bug che sta affliggendo l'assistente vocale di Big G su Android Auto.

Le segnalazioni sono arrivate sul forum ufficiale di supporto di Android Auto, ma anche sul nostro gruppo Facebook Android Auto Italia.

Il bug in questione fa sì che Google Assistant, ogni qualvolta viene avviato, risponda solamente con "Something went wrong, please try again" (tradotto: "Qualcosa è andato storto, per favore riprova").

Un bug che sembra riportare in auge il clamoroso bug della lingua Inglese, che si è diffuso per mesi su Android Auto per noi utenti Italiani, ma in questo caso la cosa più grave è che risulta praticamente impossibile impartire qualsiasi comando all'Assistente Google.

Per qualche giorno abbiamo sperimentato anche noi questo bug su uno dei nostri dispositivi ed effettivamente era impossibile richiamare l'assistente vocale, nè tramite "Ok Google", nè tramite l'apposito pulsante sullo sterzo dell'automobile e nè con il pulsante da interfaccia grafica.

Tuttavia, abbiamo trovato una soluzione che, nel nostro caso, bypassava completamente il bug:

  1. Recarsi nelle impostazioni di Android Auto (ricordiamo che nel caso di Android 10 o superiore, Android Auto non compare come icona, e la si può ri-avere con l'app Android Auto per telefoni)
  2. Attivare la modalità sviluppatore premendo per una decina di volte sull'ultima voce "Versione"
  3. Confermare di voler attivare la modalità sviluppatore
  4. Dal menù con i 3 puntini in alto a destra, selezionare impostazioni sviluppatore
  5. Nella prima voce "Modalità applicazione", selezionare "Sviluppatore"

L'attivazione di questa modalità farà comparire una nuova icona sullo schermo dell'auto, contrassegnata dal nome "Tutte le app per Android Auto". Richiamando quell'icona, sarà possibile avere una lista di tutti i pacchetti disponibili per Android Auto, tra i quali vi è anche Google Assistant. Richiamando Google Assistant dalla voce in questo menù, sarà di nuovo possibile tornare ad usarlo. Inutile dire che, seppur funzionante, è una soluzione abbastanza scomoda, in quanto l'operazione deve essere ripetuta ogni qualvolta si voglia usare l'Assistente Google.

Seppure le segnalazioni sono solo nell'ordine di circa una quindicina di persone, Google vuole vederci chiaro al riguardo e chiede l'aiuto degli utenti per poter diagnosticare il bug:

Ciao a tutti,

Grazie per averci segnalato di avere problemi e di star ricevendo la risposta "Qualcosa è andato storto, per favore riprova" quando provate ad usare Google Assistant. Per aiutare i nostri ingegneri a capire il problema, vorremmo che ci mandiate una segnalazione bug.

Se volete che noi vi mandiamo delle istruzioni per creare una segnalazione, compilate questo modulo.

https://forms.gle/KsV5gtrbMW8fSfzq9

da Google

Anche se questo bug non sembra essere molto diffuso, ci auguriamo che Google rilasci una soluzione in tempi brevi per poter utilizzare a pieno potenziale una delle funzioni chiave di Android Auto. E voi avete riscontrato questo problema? Siete ancora in attesa di una soluzione? Fatecelo sapere nei commenti e nel nostro gruppo Facebook Android Auto Italia.

Commenta