I segreti della fotocamera di OnePlus 9 Pro: nuovo sensore, HDR in tempo reale e video in 4K 120fps (video)

Vincenzo Ronca

La presentazione ufficiale dei nuovi flagship di casa OnePlus avverrà il prossimo 23 marzo, in potenziale concomitanza con un evento ufficiale Apple. Sui nuovi OnePlus 9 sappiamo che tanto sforzo è stato messo per il comparto fotografico.

Dopo aver saputo della collaborazione ufficiale con Hasselblad, abbiamo modo di conoscere parte delle novità che proporrà OnePlus 9 Pro con le sue fotocamere. Innanzitutto, il sensore principale sarà un Sony IMX789 e sarà in grado di supportare la registrazione video in 4K a 120 fps così come lo standard HDR in tempo reale. Arriverà con dual native ISO, l’autofocus Omni-directional e la tecnologia Overlap HDR. Questa dovrebbe permettere di ridurre l’effetto ghosting sui soggetti in movimento.

LEGGI ANCHE: OnePlus 8T, la recensione

Anche il sensore grandangolare presenterà dei miglioramenti: in particolare, offrirà una distorsione ridotta rispetto al suo predecessore e un FOV pari a 140°. Inoltre, sembra confermato che il sensore principale avrà un aspect ratio pari a 16:11 e pertanto sarà in grado di scattare in 4:3 e registrare video in 16:9.

Anche il comparto fotografico anteriore di OnePlus 9 Pro dovrebbe presentare dei miglioramenti rispetto alle generazioni precedenti: dovrebbe essere stata ridotta la distanza minima di messa a fuoco, a 15 cm, e l’autofocus dovrebbe proporre dei miglioramenti in termini di rapidità di esecuzione.

Via: mySmartPrice