I prossimi modelli di Galaxy Watch sono indecisi tra Tizen e Wear OS, ma ci sarà un nuovo sensore

Filippo Morgante

Il Galaxy Watch 3 è stato presentato solamente pochi mesi fa, ma i rumor riguardanti il suo successore sono iniziati a circolare non molto tempo dopo. Il mese scorso è emerso che i futuri modelli di Samsung Galaxy Watch potrebbero integrare un sensore che permette la lettura del livello di glucosio nel sangue, mentre ora nuove interessanti notizie sono trapelate.

LEGGI ANCHE: Recensione Amazfit GTS 2 Mini

I nuovi smartwatch di casa Samsung potrebbero essere rilasciato nel secondo trimestre di quest’anno, con i nomi Galaxy Watch 4 e Galaxy Watch Active 4. Questi wearable saranno rilasciati in due diverse dimensioni e nelle varianti bluetooth e LTE. Si dice inoltre che i Galaxy Watch di prossima generazione integreranno anche la lettura non intrusiva (senza la necessità di “pungere” la pelle dell’utente) del livello di glucosio nel sangue. Sarà invece assente il monitoraggio della temperatura della pelle.

Almeno uno di questi due dispositivi potrebbe abbandonare il sistema operativo Tizen a favore di Waer OS di Google, ma riguardo a questa possibilità nulla è stato ancora deciso.

Via: SamMobile