Redmi Note 10, Pro e Pro Max ufficiali: fascia media a chi? (foto)

Atteso per oggi alle 13 il lancio anche in Italia.
Redmi Note 10, Pro e Pro Max ufficiali: fascia media a chi? (foto)
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Xiaomi ha appena presentato in India la famiglia Redmi Note 10, che come già sappiamo debutterà in Italia proprio quest'oggi alle ore 13. Possiamo quindi scoprire "in anteprima" tutte le specifiche di questi 3 nuovi smartphone, in attesa di conoscere prezzo, data e promozioni di lancio in Italia. Ricordatevi di sintonizzarvi sulle nostre pagine all'ora di pranzo per avere tutte le novità aggiornate.

Redmi Note 10: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,43'' full HD+ (1.080 × 2.400 pixel, 20:9) AMOLED, luminosità fino a 1.100 nit, 100% DCI-P3, Gorilla Glass 3
  • CPU: Snapdragon 678 con GPU Adreno 612
  • RAM: 4 / 6 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 64 / 128 GB UFS 2.2 espandibile (con microSD fino a 512 GB)
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 48 megapixel, 1/2'', Sony IMX582, 0,8 μm pixel, LED Flash
    • Grandangolo: 8 megapixel, FOV 118°
    • Depth: 2 megapixel
    • Macro: 2 megapixel
  • Fotocamera frontale: 13 megapixel
  • Connettività: dual nano SIM, dual 4G LTE, Wi-Fi 802.11 ac (2,4/5GHz), Bluetooth 5.0, GPS, USB Type-C, jack audio, infrarossi
  • Dimensioni: 160,46 × 74,5 × 8,3 mm
  • Peso: 178,8 grammi
  • Batteria: 5.000 mAh con fast charging a 33W
  • OS: Android 11 con MIUI 12

Redmi Note 10 Pro / Pro Max: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,67'' full HD+ (1.080 × 2.400 pixel, 20:9) AMOLED a 120Hz, luminosità fino a 1.200 nit, 100% DCI-P3, Gorilla Glass 5
  • CPU: Snapdragon 732G con GPU Adreno 618
  • RAM: 6 / 8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 64 / 128 GB UFS 2.2 espandibile (con microSD fino a 512 GB)
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: (Pro) 64 megapixel, Samsung ISOCELL GW3 | (Pro Max): 108 megapixel, 1/1,52'', Samsung HM2, 0,7 μm pixel size
    • Grandangolo: 8 megapixel, FOV 120°
    • Depth: 2 megapixel
    • Tele-Macro: 5 megapixel
  • Fotocamera frontale: 16 megapixel
  • Connettività: dual nano SIM, dual 4G LTE, Wi-Fi 802.11 ac (2,4/5GHz), Bluetooth 5.0, GPS, USB Type-C, jack audio, infrarossi
  • Dimensioni: 164,5 × 76,15 × 8,1 mm
  • Peso: 192 grammi
  • Batteria: 5.020 mAh con fast charging a 33W
  • OS: Android 11 con MIUI 12

Tutte e tre gli smartphone sono dotati di lettore di impronte digitali sul fianco, speaker stereo, Hi-Res audio e certificazione IP52, ovvero sono protetti dall'ingresso della polvere e da "cadute di gocce d'acqua con inclinazione massima 15°", ovvero giusto da un po' di pioggia.

Da notare come Pro e Pro Max siano per molti versi lo stesso telefono, in particolare con un display che è in pratica da top di gamma. La differenza la fa il sensore principale, che cambia radicalmente tra i due modelli. Su tutta la famiglia Redmi Note 10 abbiamo comunque 4 fotocamere posteriori, anche due di queste sono abbastanza "accessorie" (depth e macro).

Pro e Pro Max hanno anche il retro in vetro, mentre non siamo sicuri che la stessa cosa valga anche per il modello base. Tutti quanti condividono un piccolo foro per la fotocamera frontale.

Uscita e Prezzo

Al momento abbiamo solo le informazioni su disponibilità e prezzo per il mercato indiano, che aggiorneremo dopo le ore 13 di oggi con quelle relative all'Italia. Nel frattempo potete comunque farvi un'idea generale.

Redmi Note 10 sarà quindi disponibile in India nei colori Frost White, Aqua Green e Shadow Black al prezzo di Rs. 11,999 (circa 135 euro). per 4/64GB  ed Rs. 13,999 (circa 160 euro) per 6/128GB.

Redmi Note 10 Pro e Pro Max saranno invece disponibili nei colori Vintage Bronze, Glacial Blue e Dark Night alle seguenti cifre:

  • 15.999 rs (circa 180€) per Redmi Note 10 Pro da 6/64 GB
  • 16.999 rs (circa 190€) per Redmi Note 10 Pro da 6/128 GB
  • 18.999 rs (circa 215€) per Redmi Note 10 Pro da 8/128 GB
  • 18.999 rs (circa 215€) per Redmi Note 10 Pro Max da 6/64 GB
  • 19.999 rs (circa 225€) per Redmi Note 10 Pro da 6/128 GB
  • 21.999 rs (circa 250€) per Redmi Note 10 Pro da 8/128 GB

Aspettatevi cifre comunque superiori a queste sul mercato italiano.

Commenta