Realme ha presentato la sua prima fotocamera da 108 MP (foto)

Vincenzo Ronca

Realme ha dimostrato negli ultimi due anni di credere particolarmente nel mercato smartphone, lanciando diversi dispositivi anche nel mercato italiano. L’azienda cinese, sub-brand di OPPO, ha appena svelato una novità per il comparto fotografico.

In occasione del Camera Innovation Event, Realme ha presentato la sua prima fotocamera da 108 megapixel che integrerà su smartphone. Sarà la serie Realme 8 che potrà contare su tale sensore. In particolare, Realme 8 Pro adotterà come fotocamera principale l’ultima generazione del sensore Samsung HM2 da 108MP, con 12.000 x 9.000 pixel e un sensore di dimensioni da 1/1,52″. La maggiore dimensione di un singolo pixel offrirà una migliore qualità dell’immagine. HM2 supporta anche il pixel binning 9:1, le tecnologie ISOCELL Plus e Smart-ISO.

Sempre in ambito fotografico, Realme 8 Pro potrà contare sulla tecnologia In-sensor Zoom, che ha l’obiettivo di migliorare la qualità fotografica in fase di zoom. Il dispositivo offrirà una modalità di zoom 3x, la quale solo i 12 megapixel mappati con la sezione ingrandita per generare l’immagine. Inoltre, Realme 8 Pro potrà contare sulla modalità Starry Lapse, un esclusivo algoritmo per video in time-lapse basato su foto del cielo stellato. Ci sarà anche la modalità tilt-shift, la quale rende nitida solo una parte dell’immagine.

Infine, Realme ha annunciato che arriveranno anche dei nuovi filtri: parliamo di Neon Portrait, Dynamic Bokeh Portrait e AI Color Portrait, attraverso l’immagine presente qui sotto potete averne un esempio.