NewPipe: il client alternativo di Youtube migliora ancora

Enrico gargiulo -

Se Google resta il principale strumento per le ricerche online di tutto il mondo, YouTube continua ad essere Il Signor contenitore di video più apprezzato. Ma se per PC e Mac è possibile avvalersi di riproduzione in background e altre funzionalità, che diventano infinite se prendiamo in considerazione le estensioni per i browser, l’esperienza mobile ad oggi resta ancora abbastanza limitata. A sopperire a questa mancanza, diversi client alternativi si sono proposti agli utenti. Oggi parliamo di NewPipe.

Quest’app Open Source continua a crescere e, con l’ultimo aggiornamento, ha aggiunto la possibilità di visualizzare e scorrere i capitoli dei video, funzionalità sempre più utile, specie se c’interessa ascoltare o vedere un particolare argomento trattato all’interno di un video lungo o articolato. Quest’utilissima capacità si affianca ad altre non meno utili quali il download, il passaggio a finestra pop-up, la trasmissione a Chromecast o l’ascolto in background dei video, che però violano in buona parte le policy di YouTube.

LEGGI ANCHE: F-Droid, ora più semplice e intuitivo (download)

Anche per questo motivo l’applicazione non è presente sul Play Store, ma è reperibile in diversi modi, incluso F-Droid, uno degli Store più famosi per app Open Source. Qualora abbiate desiderato un’esperienza d’uso più ricca di quella offerta dall’app ufficiale di YouTube, vi consigliamo di provarla.

Via: Smartdroid.de