Galaxy A52 e A52 5G sono pronti all'atterraggio: cuore Snapdragon e quad-camera, da 349€ (foto) (aggiornato)

Galaxy A52 e A52 5G sono pronti all'atterraggio: cuore Snapdragon e quad-camera, da 349€ (foto) (aggiornato)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Samsung sta per rinnovare ancora una volta la sua gamma media di smartphone, con l'ormai ben nota serie Galaxy A. In particolare, il produttore sudcoreano sta per lanciare i nuovi Galaxy A52 e A52 5G, dei quali abbiamo già parlato in precedenza.

Rispetto alle volte precedenti però, oggi possiamo dare un'occhiata approfondita alle presunte specifiche tecniche complete e al design dei nuovi smartphone di Samsung.

Samsung Galaxy A52 | Galaxy A52 5G

  • Display: 6,5" SuperAMOLED (2.400 x 1.080 pixel), refresh rate a 90 Hz per la variante LTE | refresh rate a 120 Hz per la variante 5G
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 720G (A52) | Snapdragon 750G (A52 5G)
  • RAM: 6 / 8 GB
  • Storage interno: 128/ 256 GB espandibili tramite microSD
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 64 megapixel, FOV 81°, 0,8 µm, OIS
    • Grandangolo: 12 megapixel, FOV 123°, 1,12 µm
    • Macro: 5 megapixel, FOV 78°, 1,12 µm
    • Profondità: 2 megapixel, FOV 85°, 1,12 µm
  • Fotocamera anteriore: 32 megapixel
  • Connettività: dual SIM, Bluetooth 5.x, NFC, USB Type-C
  • Batteria: 4.500 mAh con ricarica rapida almeno a 25W
  • Altro: certificazione IP67

Le immagini presenti in galleria mostrano l'aspetto essenzialmente identico delle due varianti.

Anteriormente vediamo un display forato centralmente per far posto al singolo sensore fotografico anteriore, mentre posteriormente vediamo una quad-camera incastonata in un modulo che non può non farci pensare a Galaxy S21.

Stando a quanto riferito dal buon Roland Quandt, i dispositivi arriveranno in quattro colorazioni. Per Galaxy A52 si parla di un prezzo di lancio pari a 349€, mentre per la variante 5G ci si aspetta un prezzo di 429€.

Aggiornamento 01/03/2021 ore 12:15

Abbiamo aggiornato la scheda tecnica ufficiosa di Galaxy A52 LTE | 5G in base alle nuove informazioni condivise da Roland Quandt. Queste riguardano soprattutto il comparto fotografico e il display.

Commenta