Universal Android Debloater è il tool definitivo per avere uno smartphone privo di app preinstallate (foto)

Vito Laminafra E non sono necessari i permessi di root

Un grande problema degli smartphone Android, soprattutto quelli venduti da un operatore mobile, è quello di avere presinstallate molte applicazioni il più delle volte inutili e che non possono essere rimosse facilmente dagli utenti.

LEGGI ANCHE: Disney+ costerà di più anche in Italia

Universal Android Debloater punta a risolvere proprio questo problema: si tratta di un tool da riga di comando, compatibile con Windows, macOS e Linux, che permette di rimuovere tutte le applicazioni preinstallate dai produttori. Permette inoltre di effettuare backup tramite ADB e di reinstallare eventuali app rimosse per errore. Il tutto funziona anche senza i permessi di root, nonostante lo sviluppatore del tool ci tenga a precisare che senza di questi non si tratta di una vera e propria disinstallazione.

Il tool è continuamente aggiornato e supportato e sulla pagina di Gitlab del progetto, che vi invitiamo a visitare per avere informazioni su tutte le funzionalità di Universal Android Debloater e su come installare il software per i tre sistemi operativi, è presente la lista dei produttori di smartphone pienamente supportati, tra cui abbiamo OnePlus, Google, Samsung, Huawei e Xiaomi.