App

Il vostro Pixel soffre di crash della Google Camera? Non verranno risolti con un aggiornamento (aggiornato)

Il vostro Pixel soffre di crash della Google Camera? Non verranno risolti con un aggiornamento (aggiornato)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Sul fronte dei Pixel di Google non tira un'aria buonissima, con problemi crescenti che riguardano la Google Camera, l'app di BigG che regala scatti di qualità ai possessori di Pixel e non solo.

I problemi riguardano in particolare i crash della Google Camera segnalati da un numero sempre crescente di possessori di Pixel. Tali crash riguarderebbero l'impossibilità di accedere all'app, sia in fase di avvio e sia in fase di post scatto. Tali problemi porterebbero a una schermata nera o a un messaggio di errore da parte dell'app Google Camera.

Gli utenti che segnalano tali problemi sono per la maggior parte possessori di Pixel 2, ma anche alcuni con Pixel 3, Pixel 3a e persino Pixel 4.

Gli update rilasciati da Google per la sua Camera avevano lasciato intendere che BigG avesse rilasciato i fix a tali crash. Questo non è accaduto e, considerando anche che il supporto Google ha consigliato ad alcuni utenti di effettuare un reset ai dati di fabbrica per risolvere tali problemi, la ragione alla base di tutto potrebbe consistere in carenze hardware dei dispositivi.

Data l'età di Pixel 2, ci aspettiamo che alcune carenze hardware possano emergere.

Questo è meno comprensibile per dispositivi più recenti come la terza o quarta generazione di Pixel. 9to5Google ha chiesto a Google chiarimenti in merito alla questione, torneremo ad aggiornarvi se dovesse arrivare la risposta.

Al momento rimane dunque poco chiaro quali siano i problemi alla base dei crash alla Google Camera. Anche se fossero di natura hardware, Google potrebbe comunque risolverli rendendo la sua Camera meno esigente in termini di risorse hardware. Intanto fateci sapere se ne siete affetti anche voi.

Aggiornamento 18/02/2021 ore 16:10

Aggiorniamo l'articolo perché sembra che le grane non siano finite per i possessori di Pixel, in particolare per coloro che possiedono un Pixel 3a. Stando a quanto segnalato da diversi utenti su Reddit e sul forum di supporto Google, l'aggiornamento con le patch di dicembre 2020 avrebbe introdotto un piccolo e curioso problema alla visualizzazione dei bordi del display del dispositivo.

Come vedete dagli esempi presenti nella galleria qui sotto, gli angoli del display non sono più così arrotondati come lo erano prima, ma presentano delle asperità. Si tratta sicuramente di un piccolo problema, ma che difficilmente non catturerà la vostra attenzione una volta che l'avete notato.

Il problema descritto sembra ancora irrisolto, anche dopo l'update delle patch a gennaio 2021. Fateci sapere se l'avete notato anche voi.

Commenta