App

Google pensa al futuro di Classroom: tante novità in arrivo nel corso dell'anno (foto)

Google pensa al futuro di Classroom: tante novità in arrivo nel corso dell'anno (foto)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Google Classroom ha visto un aumento esponenziale nell'ultimo anno: si è passati da 40 milioni a 150 milioni nel corso del 2020, vista ovviamente la pandemia che ha costretto moltissimi ragazzi a studiare da casa. BigG sta pensando a come rinnovare la sua app e ha annunciato quelle che saranno le prossime novità, che vedranno la luce durante il corso del 2021.

Quella più importante è sicuramente la possibilità di lavorare offline o comunque con connessioni molto lente: sarà infatti possibile iniziare lo svolgimento di un'attività anche senza essere connessi alla rete, così come aprire gli allegati da Drive e scrivere un documento su Google Docs.

È in arrivo anche una nuova funzionalità che permette di scansionare le pagine con lo smartphone, in modo tale da inviare al docente una versione migliore dell'elaborato. Entrambe queste novità saranno disponibili solo per l'app Android.

Gli amministratori potranno poi vedere molte statistiche riguardanti come gli studenti si approcciano alla piattaforma e potranno anche installare software EdTech, da aggiungere poi alle attività assegnate agli studenti.

Sarà infine possibile utilizzare strumenti di formattazione del testo, come grassetto, corsivo, sottolineato ed elenco puntato, nei campi relativi ai post e alle attività, questo su web, app iOS e Android.

Non sono note date precise per il rilascio di queste novità: Google si è limitata a dire "nel corso dell'anno". Si spera ad ogni modo che possano arrivare il prima possibile, in modo tale da garantire una migliore esperienza d'uso dell'app ai tantissimi studenti che la utilizzano ogni giorno.

Via: 9to5Google
Fonte: Google

Commenta