App

Il video editor di Google Foto diventa più potente, ma per alcune funzioni servirà Google One (aggiornamento: rollout iniziato)

Il video editor di Google Foto diventa più potente, ma per alcune funzioni servirà Google One (aggiornamento: rollout iniziato)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Lo scorso anno, Google aveva aggiornato l'editor foto nella sua app Google Foto con nuove funzioni e un nuovo design. Ora l'azienda si è concentrata sull'ambito video, rilasciando un nuovo editor video per effettuare tutte le operazioni base di manipolazione dei filmati senza ricorrere ad app esterne.

Oltre alle classiche opzioni di taglio, stabilizzazione via software e rotazione del video, sarà ora possibile ritagliare il video, modificarne la prospettiva e applicare diversi filtri, oltre a modificare vari parametri come luminosità, contrasto e saturazione con slider molto precisi.

Secondo Google, sono oltre 30 i controlli dell'editor, che sarà disponibile nell'app Google Foto sia su Android che iOS (versione iOS che riceverà anche il nuovo design dell'editor foto, prima esclusiva solo di Android) nelle prossime settimane.

Google ha inoltre riservato alcune funzioni dell'editor foto solo per gli utenti abbonati a Google One. Questo sono Portrait Blur, per applicare una sfocatura dello sfondo dopo aver scattato una foto e Portrait Light, per modificare e applicare effetti di luce sul soggetto.

Saranno poi disponibili dei consigli su quali filtri o modifiche applicare alla foto generati tramite intelligenza artificiale. Tutte queste funzionalità in esclusiva necessitano almeno 3GB di RAM e Android versione 8 o superiore. Potete abbonarvi a Google One da questa pagina.

Aggiornamento 11 marzo 2021

Nonostante non ci sia nessuna comunicazione ufficiale da parte di Google, sembrerebbe che il rollout del nuovo editor video sia iniziato, viste le molte segnalazioni da parte degli utenti. Per verificare se avete ricevuto anche voi questa funzionalità, basterà cliccare sul pulsante Modifica relativo ad un video: apparirà la nuova interfaccia che mostra in basso i nuovi tab per accedere alle funzioni dell'editor.

Via: XDA Developers
Fonte: Google

Commenta