OnePlus progetta uno smartphone full screen con la fotocamera frontale nella cornice (foto)

OnePlus progetta uno smartphone full screen con la fotocamera frontale nella cornice (foto)
Federica Papagni
Federica Papagni

Uno dei principali obiettivi nella produzione degli smartphone è quello di rendere i loro schermi sempre più puliti e ampi, vale a dire senza che sulla sua superficie ci siano fori o notch che ospitano le fotocamere frontali. Tra le varie soluzioni pensate e applicate c'è ovviamente quella legata all'installazione di una fotocamere sotto il display, mentre in altri casi si è pensato alla soluzione del modulo pop-up. OnePlus dal suo canto ha però iniziato a esplorare una nuova prospettiva, progettando di impiantarla nella cornice superiore.

Il sensore di questa fotocamera selfie è posto al di sotto di una piastra di copertura trasparente, dettaglio che permetterebbe di avere uno smartphone praticamente full screen. La soluzione descritta oltre a registrare dei lati positivi riguardanti la "pulizia" del pannello, ne annovera altri anche per quanto riguarda l'aspetto economico. Di fatti, rispetto all'applicazione del foto oppure all'installazione al di sotto del pannello, questo progetto è nettamente più semplice e meno dispendioso da realizzare.

Al momento non è possibile sapere se e quando l'azienda cinese introdurrà questa tecnologia nei suoi dispositivi. Però, visti i suoi vantaggi e la facilità di installazione, non è improbabile pensare che nel prossimo futuro la vedremo a bordo di uno dei suoi smartphone.

Immagini

Commenta