Android 12: un primo sguardo alle sue possibili immagini

Emanuele Cisotti

Android 12 è la versione di Android che uscirà nel 2021 e non è la prima volta che parliamo delle sue novità. Oggi però potrebbe essere la prima volta che diamo uno sguardo a quelli che potrebbero essere i primi screenshot di una prima versione del prossimo sistema operativo di Google. Le immagini vengono da un documento fornito probabilmente ai produttori di smartphone per mostrare le novità della prossima versione di Android e quali saranno quindi le linee guida a cui dovranno attenersi.

XDA, che per prima a messo online questi screenshot fa sapere che la fonte si è rivelata più volte affidabile nel recente passato e che le immagini vengono da un documento che hanno potuto in parte analizare loro stessi. Quello che vogliamo aggiungere noi è che le immagini non è detto che necessariamente vengano da un software di produzione ma che potrebbero anche essere dei semplici mockup.

In questa prima immagine è possibile vedere la tenda delle notifiche trascinata verso il basso con degli angoli ancora più stondati e con uno sfondo beige omogeneo che sembra sostituire del tutto la trasparenza. In alto a destra abbiamo un nuovo indicatore che mostra se delle app hanno usato di recente microfono e/o fotocamera, proprio come in iOS 14, funzionalità su cui Google stava lavorando da tempo. Sotto i toggle sembrano essere diventati più grandi e per questo, senza essere allargati ulteriormente trovano spazio nella prima riga solo 4 di loro. Il diverso formato (circolare / quadrato) potrebbe anche essere un semplice esempio di varie opzioni. La divisione fra le conversazioni e il resto delle notifiche è ancora più marcate con un colore più acceso a segnalare la presenza di più di una notifica dello stesso tipo.

In queste immagini abbiamo un’altra dimostrazione di come potrebbe apparire quell’indicatore, nel momento della sua comparsa e anche poco dopo, con un pallino più piccolo a ricordare l’utilizzo del componente. Premendo su quel simbolo si dovrebbe accedere rapidamente ad un menù che permette di avere più informazioni su questi accessi e anche darvi la possibilità di disabilitare del tutto i microfoni, le fotocamere o l’accesso alla posizione, come si può vedere dai prossimi screenshot.

Infine si parla di un nuovo widget per le conversazioni che potrebbe mostrare l’ultimo messaggio di chat ricevuto da qualsiasi applicazione. Questo ci permette anche di dare uno sguardo a quello che potrebbe essere il nuovo aspetto dei widget su Android 12, andando incontro ad una richiesta di standardizzazione che è diventata ancora più sentita dopo l’arrivo dei widget (molto più ordinati e godibili) su iOS.

Il documento da cui sono state estrapolate queste immagini è pensato per informare i produttori di smartphone di nuovi obblighi da dover seguire per poter implementare Android 12 sui loro smartphone. Nel dettaglio quindi l’obbligo di creare un widget conversazioni e di implementare gli indicatori della privacy, per l’utilizzo della fotocamera e del microfono.

Che ne pensate di queste novità? E se la grafica dovesse davvero riflettere quella che possiamo vedere in queste immagini vi piacerebbe?