Royale è pronta a tornare con il suo terzo smartphone pieghevole (foto)

Royale è pronta a tornare con il suo terzo smartphone pieghevole (foto)
Federica Papagni
Federica Papagni

Il FlaxPai dell'azienda cinese Royole è stato il primo dispositivo pieghevole a comparire sul mercato nel 2018, mesi prima del Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X, e ora a distanza di anni e dopo il rilascio di una secondo generazione la società si sta industriando per rilasciare il terzo componente della sua famiglia di pieghevoli.

Sul sito Web di TENAA sono spuntate delle immagini di questo dispositivo, che non appare molto differente dai suoi predecessori. Il display è da 7,2" e rimane nella parte esteriore, mentre per quanto riguarda la fotocamera troviamo uno spazio quadrato contenente due fotocamere con un flash LED. La medesima forma la ritroviamo sull'angolo opposto del dispositivo, probabilmente avente la funzione anti-urto. È alimentato da 3.360 mAh ed esegue Android OS e si spera con Android 11; dovrebbe essere dotato anche della connettività 5G.

Al momento non è nota alcuna informazione sul prezzo e sulla disponibilità di questo nuovo pieghevole, ma secondo le supposizioni dovrebbe essere più conveniente dei precedenti. Infatti, Royole potrebbe cercare di ridurre il prezzo a circa 1.000$, la speranza infine è che il nuovo FlexPai sarà disponibile ampiamente anche al di fuori della Cina.

Immagini

Commenta