Ecco i primi dettagli su Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 2: ci sarà la One UI 3.5

Vincenzo Ronca

Abbiamo capito piuttosto bene ormai che Samsung intende convogliare una parte importante delle sue risorse nel settore degli smartphone pieghevoli, con l’addio alla famiglia Galaxy Note vedremo più pieghevoli a partire dal 2021.

Entro quest’anno ci aspettiamo da Samsung almeno due nuovi pieghevoli: parliamo di Galaxy Z Fold 3, identificato dal codice modello SM-F926, e Galaxy Z Flip 2, identificato dal codice SM-F711. Per questi dispositivi sono trapelate in rete le prime informazioni sulle specifiche tecniche.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S21, la recensione

Il nuovo Z Fold 3 arriverà sul mercato con uno storage pari a 256 GB, a bordo ci sarà Android 11 con l’inedita One UI 3.5. Per Z Flip 2 vedremo la variante con 128 GB di storage interno e quella con 256 GB. Anche in questo caso vedremo la nuova One UI 3.5 basata su Android 11.

Il fatto che ci sarà la One UI 3.5 ci dovrebbe far abbandonare le speranze di vedere questi due pieghevoli ufficialmente sul mercato prima di giugno 2021. Samsung ha appena lanciato la One UI 3.1 con la serie Galaxy S21. Vi terremo aggiornati su tutti i prossimi sviluppi.

Fonte: SamMobile